Home > Eventi > Parole appese 2014

PAROLE APPESE 2014 - CANDRIAI (TN)

8 e 29 agosto 2014

Un bruco, un cervo, un orso. Un abete rosso, un faggio, un nocciolo. Una malga, una stalla, un rifugio. Una bimba bionda, un ragazzo moro, una guida rossa. Un sentiero, una stradina, un tratturo. Cos’è il tratturo? Non è un trattore, è un posto dove vanno, vanno, camminano, passeggiano, si fermano… Chi? Un adolescente impaziente, una bimba spigliata, un ragazzo fosforescente. Fosforescente? Sì, come il bruco che teneva in mano e che gli ha ispirato una storia.
Una storia, un racconto, un disegno.
Tanti ingredienti, tanti risultati, tanti successi.
È successo a Candriai, località, paesello, gruppo di case che sta sul monte, il monte di Trento, il Bondone; è successo oggi, venerdì 8 agosto, sette giorni prima di Ferragosto, un mese prima dell’inizio delle scuole.
Camminato; osservato; scritto. Ascoltato, visto, annusato. Il fruscio, il sole, la terra. Tutto per tre? Sì, come ascoltare, immaginare, scrivere.
Un mare di storie.
Un sentiero di parole.
Una montagna di avventure.

Sfoglia l'album fotografico (pdf - 28,5 Mb)