Home > Premio > Premio ITAS > La giuria

La giuria

La giuria è formata da Claudio Ambrosi, Leonardo Bizzaro, Enrico Brizzi, Lorenzo Carpanè, Linda Cottino, Luisa Sforzellini, Gino Tomasi e Gian Mario Villalta.

Il presidente di giuria è Enrico Brizzi.

Enrico Brizzi – presidente di giuria
Enrico Brizzi (bolognese, classe 1974) è uno degli scrittori più rappresentativi della generazione under 40 in Italia. Ha debuttato a vent’anni non ancora compiuti con «Jack Frusciante è uscito dalgruppo». Da allora ha pubblicato romanzi, raccolte di testi brevi, graphic novel, opere nate dalla passione per i viaggi. (www.enricobrizzi.it)




Claudio Ambrosi
Claudio Ambrosi (Trento, classe 1965) è Direttore della SAT. Già bibliotecario presso la Biblioteca della Montagna della SAT, una delle maggiori biblioteche europee dedicate alla cultura della montagna, ha ricoperto anche l’incarico di responsabile dell’Archivio storico SAT e di Direttore editoriale del Bollettino SAT. È autore di numerosi studi sulla storia del primo Novecento in area trentina e sulla storia sociale dell’alpinismo.



Leonardo Bizzaro
Leonardo Bizzaro (Trento, classe 1958) vive da vent’anni a Torino. Giornalista, è responsabile delle pagine di cultura e spettacolo di La Repubblica, quotidiano per il quale scrive sui temi della montagna, ed è collaboratore della Rivista della Montagna e di Alp. Per molti anni è stato nel direttivo del TrentoFilmFestival.




Lorenzo Carpanè
Lorenzo Carpanè (veronese, classe 1961) è docente di letteratura italiana contemporanea presso l’Università di Verona, autore di saggi storico-letterari, consulente e formatore per Palestra della Scrittura di Milano.





Linda Cottino
Giornalista free lance, dopo esperienze radiofoniche e editoriali, ha diretto la rivista ALP dal 2002 al 2009. Dal 2010 collabora con la web tv AlpChannel e coordina la collana di guide Marco Polo per la casa editrice Edt. Nel 2012 ha fondato con un gruppo di giornalisti il trimestrale storico Turin. 




Luisa Sforzellini
Luisa Sforzellini è Responsabile del servizio Comunicazione di Gruppo di ITAS Assicurazioni. È inoltre la coordinatrice del Premio ITAS del Libro di Montagna e del Premio ITAS Montagnav(v)entura.





Gino Tomasi
Gino Tomasi è stato direttore del Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento dal 1964 al 1992. Propositore e coprogettista dei Parchi Naturali del Trentino, componente del Direttivo o Presidente di alcune Associazioni ed Enti scientifici nazionali e locali nonché Accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna e di altre Accademie culturali, si occupa di geografia alpina, limnologia, cartografia e protezionismo naturalistico. 



Gian Mario Villalta
Gian Mario Villalta (Visinale di Pasiano, Pordenone, classe 1959) è uno scrittore italiano. Insegnante, ha pubblicato libri di poesia e narrativa. Ha vinto il Premio Viareggio nel 2011 con la raccolta "Vanità della mente" (2011) edito da Mondadori. È il direttore artistico di Pordenonelegge.